Archives

INTERPRETAZIONE DEI SOGNI per vivere meglio (I Parte)

sogni3

INTERPRETAZIONE DEI SOGNI PER VIVERE MEGLIO
Su una cosa possiamo tutti trovarci uguali, proprio nel fatto che per poter vivere al meglio ogni nostra giornata, abbiamo bisogno di dormire ed attingere coscienti o meno, ai molti consigli che ci vengono in aiuto durante quella proiezione privata offerta dalla propria mente. L’ interpretazione dei sogni , è da sempre una materia che ci affascina, si è in grado di sfiorare in essi, la parte più profonda di noi, ma non solo, anche andare oltre, uscendo dal quotidiano, verso luoghi che ci appaiono senza logica e senza tempo. Vi si può infatti volare, incontrare sconosciuti, oppure dialogare con amici che non si vedono da tanti anni, conoscere posti che non abbiamo mai visitato nella nostra vita.
Anche negli incubi che ci fanno più paura possiamo trovare risposte, se impariamo pian piano a scoprire il linguaggio con cui ci parla la mente, essa appartiene sempre a noi, riuscire a capire cosa manca per il suo equilibrio, può riservarci da svegli non poche sorprese anche per quanto riguarda la salute. Nel post, vorrei poter dare qualche indicazione per aiutarvi a conoscere meglio questi mezzi gratuitamente messi a disposizione proprio da voi stessi. I sogni vogliono spesso farvi riprendere il controllo sulla vita, giudicarli solo per come ci appaiono può essere un errore. Vediamo insieme le diverse categorie e anche qualche simbologia.     Continua a leggere

LA NOIA distruttrice della vita

noiamortale1bis

LA NOIA DISTRUTTRICE DELLA VITA
Quando ormai si crede di aver provato tutto, proprio lì si rimane senza alcun risultato. C’è chi segue i canoni ufficiali con cui ci è sempre stato detto si sarebbe raggiunta la stabilità, oppure usando il grande parolone assoluto: LA FELICITA’. Chi invece sentendosi ingannato, ha intrapreso tutto un altro percorso, fatto di piaceri, libertà istintive, e proprie regole doro del vivere bene. Ma ecco infine come risultato per tutti lo stesso male moderno, ma anche antico. Si fa sentire forte il vuoto interiore contro cui si è cominciata la stessa battaglia, anche se con armi diverse, e sebbene ci siano oggi più cibi e vezzi per colmare ogni lacuna, tanta offerta e pure meno fatica, la malattia non fa che peggiorare. Quella noia e inettitudine cosi legate insieme, che fanno vedere ogni cosa dello stesso grigio informe colore. La tenia dell’ anima che si nutre di ogni stimolo, indebolendo sempre più la bellezza degli antichi sogni per cui si dava un senso ad ogni minima azione. Ed ecco poi la coscienza di aver provato ad aprire porte chiuse, con le chiavi sbagliate, e quella lunga corsa al non farsi prendere troppo dal tempo, per accorgersi di aver perso la gara ed ogni vera occasione di vita .
E’ forse questa piaga profonda  a farci passare la voglia di perseguire? Che induce a prendere senza più dare nulla, lasciandosi andare dalla stessa corrente a cui si pensava di andare cosi contro?    Continua a leggere

VIAGGIO AL CENTRO DEL DESERTO

passineldeserto1

VIAGGIO AL CENTRO DEL DESERTO
Il viaggio è un’esperienza importantissima nella vita di ogni persona, non riguarda solo un particolare luogo, oppure la maggior offerta di servizi alla minor spesa. Non è quello che ormai per forza, mentre ci sei dentro, va fotografato e direttamente fatto vedere a chi è rimasto a “casa”. Il viaggio è il distacco pressoché totale da ciò che nel nostro mondo quotidiano ci lega da vincoli e scadenze, è la vera opportunità per sapersi ritrovare in un luogo sconosciuto che ha qualcosa di nuovo da insegnarci perché poi lo si possa riportare nel nostro successivo presente.
Una storia narrata è preziosa perché in qualche modo realmente vissuta, è un pezzo vitale, non solo un passaporto multi timbrato che ci fa più ricchi di chi invece è rimasto sempre solo nello stesso posto. Il viaggio è ogni giorno, non ci si ferma mai, spesso infatti tra i ricordi più belli, sono quei momenti faticosi, in cui si pensava di non farcela, ed è li che si è capita la forza grande del proprio spirito.      Continua a leggere

LA VERA MAGIA DEI LIBRI

la magia dei libri

LA VERA MAGIA DEI LIBRI
Per chi ama il mondo, e con le stesse emozioni di un bambino, si vuole abbeverare e saziare di quanto ancora non ha avuto modo di provare, vedere, sentire nel proprio cuore, sappia che c’è un modo che nessuna tecnologia riuscirà mai a soppiantare. Leggere e scrivere porta quella libertà nell’anima che stiamo andando a cercare e ricercare, in posti sempre più stereotipati e controllati. Mentre c’è chi studia ogni giorno, sistemi per portarti a decidere cosa è giusto o meno per la tua vita, quando invece ti trovi a vagare tra corridoi di scaffali carichi di volumi, è solo il cuore che ti porta a prendere in mano quel libro, a volte persino sconosciuto. Solo tu sai piano piano svelare cosa racchiude, e la magia a volte è scoprire che sembra parli di te, e ti dia quei consigli di cui avevi bisogno proprio in quel momento. La forza di cambiare può arrivare da quelle pagine giallastre e datate, memorie di chi non c’è più, sono come bottiglie che contengono un messaggio e poi sono lanciate nel mare. Frammenti fondamentali per trovare risposte nell’esistenza solitaria e individualista di ognuno di noi. Ma veramente stanno per morire i nostri cari vecchi libri? Cosa possiamo fare per impedirlo?   Continua a leggere

L’ AMORE MALATO VII PARTE: La Famiglia.

la famiglia di scimmie1

L’AMORE MALATO VII PARTE: LA FAMIGLIA. Un viaggio dal basso verso l’alto.
Per inquadrare bene quale sia il maggior sfogo della malattia globale chiamata Amore malato, dopo aver considerato vari fronti della società, nei miei primi post, ritorno verso quel nucleo chiamato Famiglia, che  è la sua materia prima. Senza di essa infatti non ci sarebbe alcun modello su cui costruire una vita comunitaria. Eppure proprio dal prodotto finale, composto di tante famiglie, arriva anche l’influenza continua, che porta alla divisione, allo sfaldamento e non al rafforzamento di quelle basi tanto fondamentali.
Ormai quasi tutto è fondato su degli oggetti, in primis il denaro, che nella realtà è solo della carta stampata che però può comprare anche i sentimenti, dividere i legami più forti. Si arriva per essi, persino ad azioni contro ogni principio e moralità con i quali si è cresciuti. Ci si accorge di questo male, eppure si continua a galleggiare nel suo gioco supremo, ciò che vuole è tenerci in pugno, lasciarci senza forze.
Ci sono tantissimi esempi quotidiani e sempre più attuali che stanno tagliando le gambe ad ogni componente della famiglia. Non esiste più in questo prezioso insieme, un’ immagine forte e che meriti rispetto. Il più debole va affossato e messo alla pubblica piazza. La barca affonda e torna solo l’istinto di sopravvivenza, che non guarda in faccia nessuno.
Davvero un viaggio doloroso ma illuminante. Sopportare in silenzio spesso non vuol dire fare la cosa giusta.      Continua a leggere

VIZI CAPITALI MODERNI: 1 Opportunismo

camaleonte1

VIZI CAPITALI MODERNI – 1  Opportunismo

Inizia con questo post, un viaggio all’interno della società attuale, posta di fronte a temi vecchi quanto il mondo, ossia le inclinazioni naturali verso quelli che chiamiamo “peccati” ergo “vizi”. In passato molti filosofi, non solo di tendenza religiosa, si sono posti il traguardo di racchiudere nel numero perfetto, quelle che sono in fondo descrizioni, di una predisposizione che è a portata di tutti noi. Tutti rientriamo in questo schema, e sempre più tendiamo a preferire la definizione: Vizio; per darci come l’idea sia qualcosa da cui come si è entrati se ne possa uscire. La vera sorpresa, è che pur dicendoci in grado di superare, oppure trattenerci, dalle tentazioni della vita, tendiamo a nascondere la mano che lancia il sasso continuamente, e con l’altra indichiamo sovente chi ci è vicino. Interessarci di quello che chiamiamo il proprio male, fa parte di quei passi fondamentali verso il risveglio di coscienza. Capire quei meccanismi che rendono sempre più possibile, il nostro chiuderci, di volta in volta in una scatola cinese dentro l’altra, sempre più piccola e insidiosa. Come mai nel nostro senso di giustizia, diamo sempre più peso alle azioni degli altri verso di noi, senza tornare indietro qualche passo e constatare il nostro primo comportamento? C’è ben più di un detto comune che ci ricorda che la nostra condizione è dovuta per prima cosa proprio da noi stessi, in ogni caso. Buona lettura.    Continua a leggere

L’EMPATIA DI OGGI

toponellaruota

L’EMPATIA DI OGGI
Ecco una parola a cui mi sento particolarmente legata, e dovrebbe essere cosi per tutti, ovvero: empatia. In essa è presente tutto ciò che potrebbe spiegare i problemi legati alla persona (e non solo di oggi), ma soprattutto la loro soluzione. Ci stiamo davvero battendo con diversi gruppi, sociali, religiosi, politici per temi importantissimi, che sentiamo cosi fortemente dentro, eppure nelle piccole realtà di ogni giorno, stiamo dimostrando di non possedere tutta questa grande comprensione del dolore altrui, almeno che non arrivi a pestare  i piedi a quei sogni interiori a cui non sappiamo mai del tutto arrivare. Si parla tantissimo di empatia con gli animali, per i bambini maltrattati, per i nuovi generi sessuali, le guerre, le malattie, i poveri, i disagi giovanili dovuti alla società, la natura sfruttata e modificata, e tanto altro. Ma tra le quattro mura della nostra piccola “casa” , ciò che proviamo di fronte lo specchio è misero orgoglio e non empatia per chi ci vediamo dentro. Solo a noi è sempre lecito tutto infatti, anche le mancanze.      Continua a leggere

CHI SUONA ALLA MIA PORTA?

chisuonaallaporta3

CHI SUONA ALLA MIA PORTA?
Anno nuovo, vita nuova. Solo un modo di dire, perché a parte qualche giorno di festa e tregua da impegni di lavoro per un buon numero di persone, i “soliti ignoti” se ne torneranno ben presto, sull’uscio dalla propria casetta a farsi risentire. Ormai il senso sicuro di casa, non esiste più, possiamo esserne certi! Ci sono oggi molti, troppi modi per entrarci anche non invitati. A volte autorizziamo consapevolmente anche se in realtà non ci viene lasciato il tempo di pensarci troppo, diamo continuamente notizie di noi, e non esistono più paraventi oppure sogni personali che siamo i soli a conoscere. Non esiste nessun luogo dove poter stare un po’ da soli. Se l’importanza di un solo individuo non fosse cosi influente per una società intera, come mai allora riceviamo cosi tante richieste per firme su contratti, tessere, promozioni, conditi saporitamente poi per farci attirare da numerosi giochetti psicologici? Cosa si cerca di preciso alle nostre porte? A chi apriamo e a chi pensiamo di chiudere?    Continua a leggere

I NUMERI DELLA NOSTRA VITA parte II

numeri binari

I NUMERI DELLA NOSTRA VITA parteII
Continua il viaggio nel mondo dentro il nostro mondo, dove i protagonisti sono i numeri. Quale influenza possono avere sugli eventi? Veramente qualcuno li può utilizzare a proprio favore oppure a danni di altri? La matematica ha attirato da sempre la nostra attenzione, facendo poi nascere filosofie e religioni che chiedono spiegazioni o risposte precise alla vita. Conoscere i propri numeri può davvero aiutarmi a migliorare? Cosa dice la fantascienza al riguardo poi con le sue storie fantastiche eppure sempre più realistiche?       Continua a leggere

I NUMERI DELLA NOSTRA VITA Parte I

Numeri verdi

I NUMERI DELLA NOSTRA VITA (parte I)
Mi sta attirando molto l’argomento dei numeri questi giorni; cominciare ad interessarsene ponendo per primo attenzione alle proprie giornate, può spalancare la porta su di un mondo nel mondo che abbiamo sempre sotto gli occhi pur senza saperlo. Prendere coscienza però potrebbe dall’aiutarci nelle scelte e nelle risposte, farci cadere dentro un circolo vizioso, che sfocia in superstizione fatalista o limitazione nelle azioni per pregiudizio profetico deviato. Indubbiamente molti di quelli che chiamiamo misteri o fortuna improvvisa, sono la semplice comprensione o associazione che fa il nostro cervello, di fronte a segnali già conosciuti e percepiti nel nostro subconscio. C’è da fare ben più di una distinzione, nel post analizzerò qualche esempio: i numeri della nascita, astrologia, giochi, matematica e naturalmente libri e film che parlano degli stessi. Continua a leggere